Laboratorio di Archeologia

tgtg
Il Laboratorio di Archeologia rappresenta una delle sedi più significative per lo sviluppo dell’attività didattica e di ricerca archeologica. Infatti negli ambienti che costituiscono il laboratorio si svolgono ogni anno corsi di elaborazione grafica di materiale archeologico che vede la partecipazione in gruppo di numerosissimi studenti non solo laureandi in materie antichistiche. L’acquisizione delle tecniche del disegno è uno dei mezzi insostituibili per un corretto studio di ogni classe di materiale e quindi è estremamente importante che possa essere offerto un insegnamento qualificato. Inoltre il Laboratorio è il luogo dove si tengono durante l’anno accademico seminari teorico pratici relativi allo studio dei reperti ceramici vitrei e metallici provenienti dagli scavi dell’Università,previo il lavaggio e la catalogazione dei singoli esemplari. Infine la conservazione nei locali del laboratorio della documentazione grafica, fotografica ed informatizzata relativa alle attività di scavo e ricerca dei docenti contribuisce a qualificare il laboratorio come un centro di didattica e di ricerca, che vede anche la partecipazione di studiosi di paleobotanica ed archeozoologia assai formativa ed arricchente a livello didattico-scientifico.
Responsabile
Attilio  Mastrocinque
Telefono
045 8028 796
Uffici
Palazzo di Lettere,  Piano 3,  Stanza 3.11  -  Palazzo di Economia,  Piano -1,  Stanza 0

Servizi

Nel Laboratorio sono attualemente presenti:
- due magnetometri per le prospezioni di superficie;
- una stazione totale per i rilievi durante gli scavi;
- un GPS di precisione;
- una postazione pc con i software per la gestione dei dati di scavo.

Il Laboratorio dispone inoltre di tre locali di deposito del materiale archeologico in fase di studio e di uno studio dove, oltre essere allocate le strumentazioni, si trova un pc attrezzato.
Nel Laboratorio vengono effettuati corsi per la catalogazione e il disegno dei reperti archeologici.
 

Modalità di accesso ai servizi

L'accesso al Laboratorio è garantito durante le fasi di studio dei materiali e durante i corsi ivi svolti.
L'accesso ai depositi è consetito solo ai docenti e studenti autorizzati che hanno eseguito i vari scavi.
Per ogni informazione ci si può rivolgere al Responsabile Scientifico prof. Attilio Matrocinque (attilio.mastrocinque@univr.it) o al Responsabile tecnico arch. Sara Scalia (sara.scalia@univr.it)
AVVISI