Open Lecture Thomas Pavel

  Thursday, November 16, 2017
What do novels speak about?

Lezione magistrale di Thomas Pavel, docente alla Chigago University
 tra i massimi esperti internazionali della teoria del romanzo

Giovedì 16 novembre, ore 17, Aula T.1. Polo Zanotto (viale dell’Università 4)
 
Noto per il suo ricorso alla teoria filosofica dei mondi possibili allo scopo di studiare gli universi della finzione, Thomas Pavel ha contribuito alla riflessione sui rapporti tra universi fittizi e universi di riferimento, sull'ontologia dei personaggi e il valore della verità nella finzione.

Pavel sarà ospite in ateneo per iniziativa della Scuola di Dottorato in Scienze Umanistiche, giovedì 16 novembre alle 17 nell’aula T.1 del Polo Zanotto, per una Lectio magistralis in cui esporrà in anteprima un articolo non ancora pubblicato intitolato "What do novels speak about?" frutto delle sue ultime ricerche.

Nato  a Bucarest nel 1941,Thomas Pavel è un teorico della letteratura, tra i massimi esperti a livello internazionale della teoria del romanzo e universi di finzione. Nel 1971 Thomas Pavel sostiene una tesi di dottorato all’École des hautes études en sciences sociales sulle tragedie di Pierre Corneille. Ha insegnato a Ottawa, Montreal e Princeton. È attualmente docente di Letteratura Francese e Letterature comparate alla Chicago University.

In un libro recentemente tradotto in italiano, "Le vite del Romanzo" (2014) , versione ampliata e aggiornata del suo noto "Le pensée du Roman" (2003), Pavel analizza le diverse manifestazioni del romanzo occidentale, dal romanzo greco al romanzo del Novecento, con l'intenzione di comprendere l'orientamento della "forma romanzo" nel suo complesso. Riprendendo e rivalutando approcci teorici precedenti, Pavel fonda la sua personale interpretazione del romanzo a partire dal rapporto problematico tra soggetto (romanzesco) e mondo, arrivando a tracciare una storia del romanzo personale e affascinante.

Attachments

  • pdf   Locandina   (pdf, it, 1872 KB, 06/11/17)