Laurea specialistica in Storia e Geografia dell'Europa - Ordinamento fino all'a.a. 2007/2008

Corso disattivato

Per visualizzare il proprio percorso formativo indicativo selezionare il proprio anno di immatricolazione

Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.

Attenzione: il corso di studi è disattivato, viene presentato di seguito l'ultimo piano didattico approvato

Il piano didattico è suddiviso in curricula. Scegliere un curriculum:

* Geografico
* Storico


Obiettivi formativi, Sbocchi professionali
Obiettivi formativi I laureati in Storia e Geografia dell'Europa devono: possedere, in riferimento al percorso prescelto, avanzate competenze delle metodologie proprie delle scienze storiche e geografiche, nonché delle tecniche di ricerca richieste per il reperimento e l'utilizzo critico delle fonti archivistiche, e cartografiche delle analisi statistiche e demografiche, nonché per l'analisi e la descrizione del territorio; possedere una preparazione specifica in ordine alle metodologie delle scienze sociali ed economiche; possedere, in riferimento al percorso prescelto, una formazione specialistica approfondita riguardo ai momenti e agli aspetti salienti della storia della civiltà europea medievale, moderna e contemporanea nelle sue differenti dimensioni, compresa quella di genere. In relazione all'obiettivo si tenderà ad allargare progressivamente l'orizzonte dall'Europa ai paesi extraeuropei; possedere, in riferimento al percorso prescelto, una formazione specialistica approfondita riguardo ai contenuti salienti della geografia fisica, antropica, economica e politica dell'Europa nelle sue differenti dimensioni. In relazione all'obiettivo si tenderà ad allargare progressivamente l'orizzonte dall'Europa ai paesi extra Europei; . dimostrare autonoma capacità di ricerca nel campo della storia e della geografia; essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari; . essere in grado di utilizzare autonomamente strumenti e procedure informatiche negli ambiti specifici di competenza.
Sbocchi professionali I laureati nel corso di laurea specialistica in Storia e Geografia dell'Europa potranno esercitare funzioni di elevata responsabilità in attività connesse ai settori dei servizi e dell'industria culturale e degli istituti di cultura e di ricerca di tipo specifico; in centri studi e di ricerca, pubblici e privati; in istituzioni dell'Unione Europea, governative, regionali e locali nei settori dei servizi culturali e del recupero di attività, tradizioni e identità territoriali; nell'editoria specifica ed in quella connessa alla diffusione dell'informazione e della cultura storica e geografica.