Sull’idea di ricreazione nella prima età moderna

Starting date
October 1, 2003
Duration (months)
180
Departments
Culture and Civilisation
Managers or local contacts
Arcangeli Alessandro

Fin dalla costituzione, nell’immaginazione storica dell’Ottocento, della categoria di Rinascimento, la ludicità ne rappresenta un tratto decisivo. Dal primo Novecento, alle suggestive indagini di Huizinga sull’homo ludens è succeduta una serie di studi su realtà locali e pratiche specifiche. La moltiplicazione di questi lavori di dettaglio e le metamorfosi della metodologia della ricerca storica tardo-novecentesca rendono possibile e auspicabile la ricostruzione di un quadro d’assieme aggiornato. Si tratta di prendere in esame le modalità più frequenti secondo le quali la cultura europea, fra il XV e il XVII secolo, concettualizzava e valutava il gioco e l’opportunità di ricrearsi. Medicina, (filosofia e teologia) morale e diritto saranno gli ambiti disciplinari privilegiati, senza escludere l’emergenza di questi temi in testi e contesti più squisitamente letterari e artistici. Il progetto include uno studio della semantica storica del lessico della ludicità rinascimentale, e (di almeno parte) dell’iconografia delle pratiche ricreative del tempo. Per gli aspetti medici, richiede la rivisitazione dell’igiene rinascimentale, fra culto umanistico per la ginnastica degli antichi e ricerca del regime che assicuri una vita lunga. OBIETTIVI: Riconsiderazione del peso e del significato delle pratiche ricreative a diversi livelli della società europea nel periodo considerato, in linea con una recente tendenza storiografica (Ehrmann, Eichberg, Guerzoni) orientata a rivedere le tradizionali opposizioni fra serio e ludico, lavoro e tempo libero. Indagine sulle variabili di gerarchia sociale, genere e gruppo d’età, e sull’interazione fra forme ludiche e identità/appartenenze collettive.

Project participants

Alessandro Arcangeli
Associate Professor
Research areas involved in the project
History - History
Publications
Title Authors Year
Sports ARCANGELI ALESSANDRO 2010
Gioco e festa tra Rinascimento e Barocco ARCANGELI ALESSANDRO 2009
A proposito delle fonti del "De arte gymnastica" A. ARCANGELI 2008
El Carnaval, la risa y la cultura festiva en el Renacimiento ARCANGELI A. 2008
Ludicità e potere nello spazio della corte rinascimentale A. ARCANGELI 2008
Problematiche interpretative del "De arte gymnastica" A. ARCANGELI 2007
Freizeit Arcangeli Alessandro 2006
Les "Second Fruits" de John Florio ou la vie comme un jeu A. ARCANGELI 2006
Una controversia veronese su ginnastica e medicina Arcangeli Alessandro 2006
Divertimenti, ma non solo A. ARCANGELI 2005
Del moto e della quiete. Esercizio e igiene nella prima età moderna A. ARCANGELI 2004
Le dimensioni ludiche dello sport moderno A. ARCANGELI 2004
Passatempi rinascimentali. Storia culturale del divertimento in Europa (secoli XV-XVII). Con un saggio di Peter Burke A. ARCANGELI 2004
Recreation in the Renaissance. Attitudes Towards Leisure and Pastimes in European Culture, c. 1425-1675 A. ARCANGELI 2003

Activities

Research facilities